BTP Futura 2020

Lunedì 6 luglio è in emissione un BTP, un’obbligazione (un prestito per finanziarsi) dello stato italiano. Avrà caratteristiche particolari, come particolare è il momento che stiamo vivendo. Vediamo in questo articolo le caratteristiche del titolo, quanto dura, quanto rende e a chi è adatto questo investimento.

Il BTP ha scadenza a 10 anni, cedole crescenti e un premio fedeltà che rifletterà la crescita del PIL.

Il valore del premio fedeltà ha un minimo garantito pari all’1% ed un massimo del 3% dell’ammontare sottoscritto e sarà legato alla variazione media annua percentuale del PIL nominale italiano calcolata sul periodo che intercorre tra l’anno di emissione del titolo e l’anno precedente quello di scadenza del titolo, arrotondata alla seconda cifra decimale

Il titolo sarà collocato sul MOT di Borsa Italiana, esclusivamente per i risparmiatori individuali da lunedì 6 (ore 9:00) a venerdì 10 luglio (ore 13:00).

Riassumiamo le informazioni importanti:

Durata10 anni
Investimento minimo1000 euro
CedoleSemestrali
Rendimento1,15% dal 1° al 4° anno
1,30% dal 5° al 7° anno
1,45% dall’8° al 10° anno
Premio fedeltà (se si tiene dalla emissione per tutta la durata)Media crescita PIL nominale dei 10 anni di durata con minimo 1% e massimo 3%
Tassazione12,5 %
Rimborso anticipatoVendita al prezzo di mercato
Garanzia del capitalea scadenza da parte dell’emittente
Clausole particolariCACS – per sapere cosa sono clicca qui https://www.paolomazzetto.it/cacs-cosa-sono/ 
Condizioni facilitateImposte di successione

A CHI E’ ADATTO QUESTO TITOLO ?

A chi vuole un rendimento minimo predeterminato, ha fiducia che lo stato Italiano sarà in grado di rimborsare tra 10 anni ed ha il tempo di attendere sino alla scadenza. Rimborsare prima potrebbe comportare perdite anche sul capitale investito.

Altre informazioni si possono trovare a questo indirizzo: http://www.mef.gov.it/focus/BTP-Futura-un-nuovo-strumento-per-sostenere-il-Paese/ 

Vuoi conoscere pregi e difetti dei BTP, guarda questo video:

Condividi su:


Altri articoli interessanti...

  • Apple, cosa succede? Il 3 gennaio 2019 Tim Cook, l'amministratore delegato di Apple, dichiara che i risultati trimestrali di Apple saranno inferiori alle attese. Nello stesso giorno la quotazione del titolo […]
  • Calendario 2019 emissione dei Titoli di StatoCalendario 2019 emissione dei Titoli di Stato Il calendario delle emissioni dei titoli di stato italiani del 2019. Visualizza qui di seguito il calendario o scaricalo dal link qui sotto per consultarlo off line. Il Calendario […]
  • Quanto rendono i titoli di statoQuanto rendono i titoli di stato Spesso mi si dice: dammi un rendimento sicuro. Diamo allora in questa e-mail un valore a questo "sicuro" che spesso nell'immaginario delle persone è rimasto fermo a qualche anno fa. Il […]
  • Investire in Sanità oggi ?Investire in Sanità oggi ? Visto che in questi giorni ho fatto il "malatino" non vedevo periodo migliore per interrogarsi se è opportuno investire oggi nella cura del corpo, intesa in senso ampio: quindi sanità, […]

Lascia un commento